Servizi
Sanitari
Gruppo
Severino
Sport
Village
Sevin
Centro
Campano

Le consulenze mediche

Le consulenze degli specilalisti dei Servizi Sanitari: Fisiatria, Foniatria e Neuropsichiatria infantile

FISIATRIA

Il fisiatra è un medico che si occupa del recupero funzionale soprattutto negli esiti, ad esempio dopo interventi chirurgici ortopedici o traumatologici, oppure che si occupa di curare problemi cronici che colpiscono il paziente e che non possono essere risolti con un intervento del bisturi, ma curati solamente attraverso la fisioterapia. A questo proposito la figura del fisioterapista è un ulteriore professionalità che si introduce nello stesso campo (ma si tratta di un professionista della riabilitazione). Il fisiatra si occupa principalmente della diagnosi e della prognosi funzionale. A seguito di una disabilità congenita o acquisita o dopo un trauma fisico, un intervento chirurgico ortopedico, un ictus o ad altre patologie neurologiche o ortopediche dopo attenta visita ed eventuale prescrizione di esami diagnostici, viene prescritta la terapia adeguata: farmacologica, fisioterapica dove vengono specificate le tecniche da attuare i metodi e l'eventuale uso dei cosiddetti "mezzi fisici" (tecar terapia, correnti antalgiche, Tens, ultrasuoni, magnetoterapia, laserterapia, ipertermia, diadinamica, ecc) specificandone i tempi e i modi (potenza, frequenza ecc.) solo il Medico Fisiatra ha effettuato un percorso di studi che gli conferiscono le conoscenze necessarie per questo tipo di prescrizione. Il fisiatra opera sia nelle strutture del SSN che nella libera professione, avvalendosi generalmente di un'équipe riabilitativa per raggiungere gli obiettivi di salute del paziente.


FONIATRIA

La foniatria è quella branca della medicina che si occupa della diagnosi e trattamento delle patologie della comunicazione umana tra le quali rientrano le turbe della parola, del linguaggio e della voce vocologia nonché dei disturbi della deglutizione o disfagia.

Patologie trattate

  • Afasie;
  • Disfonie;
  • Disfemie;
  • Disartria;
  • Disturbi del linguaggio primitivi e secondari ;
  • Deglutologia ;
  • Dislalia;
  • Disturbi della comunicazione scritta (turbe della letto-scrittura).

NEUROPSICHIATRIA INFANTILE

neuropsichiatria infantile (o NPI) è una branca specialistica della medicina che si occupa dello sviluppo neuropsichico e dei suoi disturbi, neurologici e psichici, nell'età fra zero e diciotto anni. Neurologia dell'età evolutiva

  • Paralisi cerebrale infantile
  • Malattie neuromuscolari (es. distrofia muscolare, amiotrofia spinale)
  • Cefalee dell'età evolutiva
  • Epilessia
  • Traumi cranici
  • Tumori cerebrali infantili

Psichiatria dell'età evolutiva

  • Ritardo mentale
  • Disturbi dello sviluppo psicologico
  • Disturbi dell'apprendimento
  • Disturbi del linguaggio
  • Autismo infantile e psicosi dell'età evolutiva
  • Disturbi del comportamento alimentare (anoressia nervosa e bulimia in età evolutiva)
  • Depressione nell'infanzia e nell'adolescenza
  • Disturbi della personalità nell'infanzia e nell'adolescenza
  • Disturbi del comportamento, dell'emotività e del funzionamento sociale
  • Scompenso adolescenziale
  • Disturbo di regolazione
  • Sindrome da deficit di attenzione e iperattività